In After Anna Todd Daniel Sharman fanfiction Hardin Scott Harry Styles Indiana Evans new adult One Direction Paramount Pictures Sperling & Kupfer Tessa Young wattpad

Recensione "After" di Anna Todd

TITOLOAfter
La copertina del libro.

AUTORE: Anna Todd

PREZZO: 14,90 euro

NUMERO PAGINE: 425

CASA EDITRICE: Sperling & Kupfer

TRAMA: Acqua e sapone, ottimi voti e con un ragazzo perfetto che l’aspetta a casa, Tessa ama pensare di avere il controllo della sua vita. Al primo anno di college, il suo futuro sembra già segnato... Sembra, perché Tessa fa a malapena in tempo a mettere piede nel campus che subito s’imbatte in Hardin. E da allora niente è come prima. Lui è il classico cattivo ragazzo, tutto fascino e sregolatezza, arrabbiato con il mondo, arrogante e ribelle, pieno di piercing e tatuaggi. È la persona più detestabile che Tessa abbia mai conosciuto. Eppure, il giorno in cui si ritrova sola con lui, non può fare a meno di baciarlo. Un bacio che cambierà tutto. E accenderà in lei una passione incontrollabile. Una passione che, contro ogni previsione, sembra reciproca. Nonostante Hardin, per ogni passo verso di lei, con un altro poi retroceda. Per entrambi sarebbe più facile arrendersi e voltare pagina, ma se stare insieme è difficile, a tratti impossibile, lo è ancora di più stare lontani. Quello che c’è tra Tessa e Hardin è solo una storia sbagliata o l’inizio di un amore infinito?



RECENSIONE: Non ci sono dubbi sul fatto After sia un libro che sta facendo molto parlare di sé e al contempo che stia facendo impazzire le adolescenti di tutto il mondo. Il libro, primo volume di una saga composta da cinque romanzi, mi è stato regalato e devo ammettere che mi ha molto deluso, soprattutto a livello di trama. Non riesco a capire a cosa sia dovuto tutto il suo successo. Mi aspettavo molto di più, dopo averne sentito così tanto parlare.

Prima di affrontare la lettura bisogna premettere che After nasce come una fanfiction con protagonista Harry Styles, uno dei componenti della band One Direction (nel manoscritto originale, infatti, il protagonista si chiamava proprio Harry, nome che poi è stato cambiato in Hardin). L’autrice, Anna Todd, si è fatta strada tra le adolescenti di tutto il mondo prima scrivendo fan fiction sulla piattaforma Wattpad e poi trasformando i suoi racconti in un bestseller mondiale, arrivando così ad affacciarsi sul panorama della letteratura mondiale del genere new adult.

Anna Todd, l'autrice del libro.
Questo primo volume introduce il personaggio di Tessa, la nostra protagonista, e si apre con il suo primo giorno di college. Dopo anni e anni di sacrifici e studio Tessa decide di lasciare la sua rigida madre ed il suo storico fidanzato per intraprendere questa avventura che attende con impazienza da tutta la vita. Inutile dire che il mondo del college nel quale viene sbalzata è tutto l’opposto di quello in cui è cresciuta. A partire dalla sua compagna di stanza, tutti gli studenti sembrano far girare le loro vite attorno a feste, alcol e sregolatezzaÈ proprio in questo contesto che incontra Hardin. Impulsivo, affascinante e senza paure, il nostro personaggio maschile è tutto ciò che ogni ragazza del college sogna. Ogni ragazza tranne Tessa, alla quale interessano solo i suoi libri ed il suo futuro. I due non potrebbero essere più diversi e, forse proprio per questo, Tessa attira l’attenzione di Hardinche cercherà in tutti i modi di avvicinarla.

Fino a qui le cose vanno bene, se non fosse che la storia tra i due protagonisti è fatta, principalmente, di incomprensioni e confusione, scatti di rabbia e gelosia
Più volte all’interno del romanzo vediamo Hardin trattare molto male Tessa, sia a livello emotivo che fisico, e quest’ultima, invece di lasciarlo perdere (avendo già un ragazzo che la ama e la incoraggia) e concentrarsi sulla sua nuova vita, si lascia travolgere dalla sua personalità, con un atteggiamento che la fa continuamente sembrare oltremodo ingenua e sprovveduta

Per quanto mi riguarda posso dire che il libro mi ha veramente disgustata. Dopo aver letto del suo enorme successo, ero molto curiosa di scoprire cosa si celasse dietro a tanto entusiasmo da parte dei fan e, complice un regalo inaspettato, mi sono tuffata anch’io nel mondo di After. Purtroppo però, la storia è tra le più banali che possano esserci e la trama è praticamente inesistente: abbiamo una ragazza acqua e sapone che si innamora del ragazzo più popolare del college, bellissimo e tormentato, che non perde occasione per umiliarla di fronte a tutti e trattarla  male. A mio avviso il romanzo sembra una scopiazzatura volgare del più riuscito Uno splendido disastro di Jamie McGuire. 

Inoltre, una cosa che proprio non mi è piaciuta e che, secondo me, rende molto pesante e difficile la lettura è lo stile con cui è scritto. Il linguaggio presente in gran parte del libro è volgare e molto spinto e, sinceramente, del tutto inutile, visto che molte scene non aggiungono nulla alla trama, già vuota, e sembrano solo state scritte da una ninfomane.

Non consiglio assolutamente questo libro, soprattutto al pubblico di giovani ragazzine al quale è diretto, perché è diseducativo e trasmette dei messaggi sbagliati

Sono totalmente d’accordo con le seguenti recensioni che ho trovato nel web:

“Questo libro è un elogio alla violenza sulle donne, lo stalking, l'ossessione, il bipolarismo.”

“Un libro diseducativo, dove si insegna alle ragazze che essere trattate male dal finto tenebroso (in realtà narcisista) di turno corrisponde all'Amore.

Gli attori scelti per i ruoli di Tessa e Hardin
(Indiana Evans e Daniel Sharman).
Si vocifera che a settembre siano iniziate le riprese a Los Angeles del film omonimo, con la supervisione della scrittrice texana e la produttrice della Paramount Pictures, che sta seguendo personalmente le fasi della lavorazione. Ella ha recentemente annunciato su Twitter che l'intero cast è già stato scelto e si conosce ormai da tempo il volto del protagonista principale, ovvero l'inglese Daniel Sharman, che vestirà i panni di Hardin Scott. 
Per quanto riguarda invece il personaggio di Tessa, aleggia ancora un grande mistero, anche se secondo indiscrezioni pare che siano andate a buon fine le trattative con l'attrice australiana Indiana Evans, fortemente voluta sia dai fan che dalla stessa Anna Todd. 
La pellicola dovrebbe uscire nel 2017.


Sono comunque curiosa di sapere se a voi è piaciuto e per quali motivi. Fatemi sapere come lo avete trovato, e se lo consigliereste, lasciando un commento qui sotto o sui nostri social:


💖Facebook - Instagram💖


VOTO:




Un abbraccio a tutti e, come sempre, buona lettura!

Related Articles

0 commenti:

Posta un commento

Archivio degli articoli

Powered by Blogger.