In A walk to remember Dear John Message in a bottle Nicholas Sparks Nights in Rodanthe Safe haven The best of me The choice The last song The longest ride The lucky one The notebook

Un fenomeno chiamato Nicholas Sparks


Oggi, 15 Ottobre 2017, l'unico, l'onnipotente, i poeta dell'amore, Sua SIgnoria NICHOLAS SPARKS è in Italia, più precisamente a Milano, per presentare il suo ultimo capolavoro intitolato La vita in due e noi del blog non siamo potute andare a vederlo, ascoltarlo, assalirlo per rubare un po' della sua arte...


Ci siamo asciugate le lacrime e abbiamo quindi deciso di offrirvi una maratona su viale dei ricordi per ripercorrere tutti i film che sono diventati dei veri e propri cult e sono stati tratti dai suoi romanzi.


Ma iniziamo con ordine! 
Il primo film arriva nelle sale italiane nel 1999 e si tratta de Le parole che non ti ho detto (Message in a bottle) con Kevin Costner nei panni di Garret  Blake, Robin Wright nei panni di Theresa Osborne e Paul Newman nei panni di Dodge Blake. Non il più riuscito, diciamo... stenta a decollare, ma ha comunque dei momenti molto dolci.


Nel 2002 è la volta de I passi dell'amore (A walk to remember) con Mandy Moore nei panni di Jamie Sullivan e Shane West nei panni di Landon Carter. Uno dei film più commoventi e romantici di sempre. Chi di voi non si è commosso di fronte alla storia d'amore di Jamie e Landon? Se non lo avete ancora fatto, correte a guardarlo!

Nel 2005 esce nelle sale Le pagine della nostra vita (The notebook) con Ryan Gosling nei panni di Noah e Rachel McAdams nei panni di Allie Hamilton ed è subito un successo. Questo è probabilmente il film più conosciuto della serie e sicuramente il più amato. Ancora oggi migliaia di persone si emozionano davanti all'intramontabile storia d'amore di Allie e Noah. Con questo film le lacrime sono assicurate, quindi mano ai fazzoletti se decidete di fare un rewatch!

Il 2008 vede protagonisti Richard Gere nei panni di Paul Flanner, Diane Lane nei panni di Adrienne Willis e il premio oscar Viola Davis nei panni di Jean nel film Come un uragano (Nights in Rodanthe). Una pellicola ricca di pathos, che sa emozionare sia il pubblico più giovane che quello adulto.

Dear John esce nel 2010 (in Italia il romanzo è stato distribuito con il nome Ricordati di guardare la luna): narra la storia d'amore tra Channing Tatum, nei panni di John Tyree (eroe dell'esercito americano), e Amanda Seyfried nei panni di Savannah Curtis (una giovane studentessa). Channing Tatum non delude mai, figuriamoci quando fa la parte del fidanzato dolce, carino e coccoloso

Ma tenetevi forte, perché i manzi non sono finiti qui! 
Benedetto sia l'addetto ai casting perché, da qui in poi, il suo lavoro è stato veramente eccezionale




The last song arriva nel 2010 (in Italia il romanzo è stato distribuito con il nome L'ultima canzone) con Miley Cyrus nei panni di Ronnie Miller, Liam Hemsworth nei panni di Will Blakelee e Greg Kinnear nei panni di Steve Miller. Se vi aspettate la Miley scatenata e ribelle degli ultimi anni, rimarrete delusi: qui è davvero molto carina e acqua e sapone!

2012: è la volta di Ho cercato il tuo nome (The lucky one) con Zac Efron nei panni di Logan Thibault e Taylor Schillin nei panni di Beth Clayton. Il film non è certo indimenticabile, a mio parere, ma a risollevare di molto i toni spenti della pellicola troviamo un Zac Efron cresciuto (molto bene) e più maturo.

Nel 2013 esce Vicino a te non ho paura (Safe Haven) con Julienne Hough nei panni di Katie Feldman e Josh Duhamel nei panni di Alex Wheatley. Il colpo di scena finale è da restare senza parole!

2014 - The best of me (in Italia il romanzo è stato distribuito con il nome Il meglio di me) con James Marsden nei panni di Dawson Cole, Michelle Monaghan nei panni di Amanda Collier e Liana Liberato nei panni di Amanda Collier (da giovane). Lacrime a fiumi, ragazze, A FIUMI. Non vi svelo niente per non rovinarvi la sorpresa...

Il 2015 è l'anno di un capolavoro: La risposta è nelle stelle (The longest ride), con Scott Eastwood nei panni di Luke Collins, Britt Robertson nei panni di Sophia Danko, Oona Chaplin nei panni di Ruth e Jack Huston nei panni di Ira Levinson. La risposta nelle stelle è il mio libro preferito fra tutti quelli di Sparks, perché adoro i flashback e adoro quando, nella narrazione, si intrecciano più storie. Per essere sincere, ero un po' restia a vedere il film perché temevo potesse rovinare il bel ricordo che avevo del romanzo, ma ho dovuto ricredermi. Il film rispecchia molto il libro e il cast interpreta alla perfezione i personaggi. Inoltre, parliamone: ma quanto è figo Scott Eastwood nei panni del bel domatore di tori? 💓

Infine, nel 2016 è la volta del film La scelta (The choice), con Teresa Palmer nei panni di Gabby Holland, Benjamin Walker nei panni di Travis Parker e Tom Welling (dai tempi di Smallville ne fa fatta di strada) nei panni di Ryan. Questo è un film che vi scioglierà il cuore e vi farà innamorare. Sicuramente uno dei miei preferiti in assoluto. Il libro non lo avevo trovato molto coinvolgente, ma lo stesso non posso dire del film. Credo di aver pianto tutte le mie lacrime guardandolo e ve lo consiglio assolutamente

Related Articles

2 commenti:

  1. Ciao....Io domani vado...non vedo l'ora, sono emozionatissima...ho gia tutto pronto <3
    Passa da me Se fosse per sempre mi farebbe piacere
    Un bacio, Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beata te <3 poi vogliamo sapere tutto allora! magari mandaci pure qualche foto dato che noi, purtroppo, non possiamo essere presenti :(

      Elimina

Archivio degli articoli

Powered by Blogger.